Sempre con te

La Bibbia ci fa sapere che possiamo aspettarci di avere dei momenti difficili mentre siamo su questa terra.1 La buona notizia è che ci promette anche che non dovremo affrontarli da soli. Dio promette di essere sempre al nostro fianco. «Quand’anche camminassi nella valle dell’ombra della morte, non temerei alcun male, perché tu sei con me».2 «Ho sempre il Signore davanti agli occhi. Con Lui vicino non cadrò mai».3

Dio vuole che gli raccontiamo i nostri problemi e che gli affidiamo le nostre preoccupazioni, così che potrà dare speranza al nostro cuore, pace alla nostra anima e forza alla nostra vita.4 Naturalmente a Dio non interessano soltanto i nostri problemi; gli sta a cuore tutto quello che sperimentiamo nella vita, dai successi più piccoli ai timori più grandi, e tutto quello che sta in mezzo.

Una volta che Gesù è entrato nella nostra vita, la sua presenza è sempre con noi. A volte possiamo sentirla, a volte no, ma per fede possiamo dire, come l’antico Re Davide: «Molte sono le afflizioni del giusto; ma il Signore lo libera da tutte».5 Anche se Davide passò dei brutti momenti in cui si sentiva distrutto,6 in fondo sapeva che Dio non l’avrebbe mai abbandonato nelle difficoltà. Né abbandonerà noi.7

Spero che questo numero di Contatto sia una benedizione per te e t’incoraggi nella consapevolezza che, qualsiasi cosa succeda, non sei mai solo!

  1. Vedi Giovanni 16,33.
  2. Salmi 23,4.
  3. Salmi 16,8 TILC.
  4. Vedi 1 Pietro 5,7.
  5. Salmi 34,19 NR
  6. Vedi Salmi 61,2
  7. Vedi Ebrei 13,5

Ronan Keane

Ronan Keane è il direttore esecutivo della rivista Activated.