La differenza

Visualizza una foresta – lussureggiante, profonda, invitante. Entri e ti guardi intorno, aspettandoti quella serie di meraviglie che la natura ti ha già fatto conoscere, ma stavolta non c’è canto di uccelli, nessuna brezza che smuove le foglie, nessun ruscello che scorre. Tutto è fermo, bloccato nel tempo, senza vita. Tu sei dentro la foresta, ma è come se fossi in un quadro attaccato alla parete.

Ora immagina la stessa scena, ma questa volta tutto ciò che ti aspetti è là: l’allegro cinguettio degli uccelli, il mormorio del ruscello, il fruscio delle foglie, il vento nei capelli, il profumo di una foresta dopo la pioggia, la nebbiolina fresca che aleggia nell’aria, il sentiero muschioso sotto i tuoi piedi.

Il contrasto tra queste due foreste è come la differenza tra il sentir parlare di Me e il conoscermi veramente; è la differenza tra l’aver solo letto o sentito parlare di Me e l’avere un rapporto diretto e personale con Me. Una cosa è statica; l’altra è vibrante e traboccante d’emozione, di vita e di amore. Una è vuota; l’altra riempie i tuoi sensi. Una può aiutarti a essere una persona migliore, ma l’altra ti rende completo.

Il mio amore ti sta aspettando. Non vuoi farti avanti e sperimentare tutto ciò che ho in serbo per te? Basta una semplice preghiera per entrare in contatto con Me. Apri il tuo cuore, e sarò lì per te.