Risolvere i rompicapo della vita

Da che mi ricordo, non mi sono mai piaciuti i rompicapo. Vedere migliaia di piccole tessere quasi identiche sparpagliate su un tavolo era sufficiente a farmi girare la testa. Non riuscivo a capire da dove cominciare.

Mio fratello, al contrario, li adora. Per lui, più un puzzle è grande e complicato, meglio è. Anzi, quando aveva tre anni cominciava il suo puzzle di trenta pezzi rovesciandoli tutti a faccia in giù e lo ricomponeva senza guardare il disegno. Io purtroppo non ho ereditato quel talento.

A volte mi sembra che la mia vita sia un gigantesco puzzle ancora da montare, con tessere sparpagliate in ogni direzione. Ci sono troppi pezzi, troppi problemi, troppe incognite e a volte può sembrare molto difficile provare a metterli tutti insieme.

Un giorno, mentre osservavo mio fratello finire l’ultima parte del suo nuovo puzzle da tremila pezzi, gli ho chiesto qualche consiglio su come comporlo. Ecco i tre passi che mi ha indicato:

  1. Comincia dai bordi. Nella nostra vita, come in un puzzle, la priorità è il nostro rapporto con Dio, che ci fornisce una buona base di lavoro. Quando la nostra struttura spirituale è a posto, è più facile sistemare i pezzi centrali nel puzzle della nostra vita.
  2. Separa il resto dei pezzi a seconda del colore. Come un puzzle, la nostra vita è fatta di molte categorie diverse: lavoro, famiglia, carriera, salute, finanze ecc. Quando dedichiamo un po’ di tempo a separare le categorie della nostra vita siamo in grado di concentrarci su quello che vogliamo realizzare in ognuno dei suoi settori e diventa più facile superare le difficoltà che incontreremo.
  3. Comincia con un pezzo e continua a confrontarlo con gli altri finché non trovi quello a cui si adatta. Come un puzzle, la nostra vita consiste nel provare, fallire e riprovare, finché tutti i pezzi cominciano ad andare insieme. Questa parte richiede perseveranza e determinazione, ma lavorando sodo ogni giorno e dedicandogli più tempo, cominceremo a vedere dei progressi.

Quando arriveremo alla fine della vita e il nostro bel rompicapo sarà completato, potremo ammirare il disegno e capire più chiaramente come Dio si sia dato da fare per noi per mettere ordine e bellezza in ogni situazione.

Not Logged in