In contatto con Dio

Ti chiedi se Dio s’interessa personalmente a te? Se vuole fornire soluzione ai tuoi problemi, benedire ciò che fai, aiutarti ad avere il meglio dalla vita e farti raggiungere il massimo delle tue possibilità? E se è così, saprà dirti come fare? La risposta a queste tre domande è sì!

Sa che hai domande e problemi e vuole darti risposte e soluzioni. A questo scopo ha creato un mezzo di comunicazione bidirezionale, un canale tra Lui e te, in modo che tu possa parlargli in preghiera e ricevere in cambio i messaggi che ti darà direttamente. Dio parla a chiunque abbia anche solo la fede semplice di un bambino – e Lui vuole parlarti, aiutarti a sviluppare una relazione più intima con Lui e allo stesso tempo migliorare la tua vita.

Comincia con il trovare un luogo quieto e con il prenderti qualche minuto di tempo per parlare con Dio, proprio come faresti con un buon amico. Se hai una richiesta specifica, falla pure. O forse non hai niente in particolare da chiedere, ma vuoi stare a sentire qualunque cosa Lui abbia da dirti. In entrambi i casi, una volta che gli hai comunicato che vuoi ascoltarlo, fa’ del tuo meglio per concentrarti e ascoltare la sua risposta.

A volte Dio può parlare richiamandoti alla memoria un versetto o un brano biblico che conosci già. Quando lo applichi alla situazione per la quale stai cercando una soluzione può essere proprio la risposta di cui avevi bisogno.

In altre occasioni, Dio può darti un nuovo messaggio – parole che non ha mai detto a nessuno esattamente in quel modo. È facile pensare che questa piccola voce interna non sia altro che il frutto dei nostri pensieri, specialmente quando abbiamo appena iniziato ad ascoltare Dio, ma è importante accettare che la voce che sentiamo è la sua. Quando chiedi con sincerità a Dio di parlarti, Lui lo farà. “Chiedete e vi sarà dato”. 1 Lui ricolmerà di beni gli affamati nello spirito. 2

Prova a prenderti alcuni minuti al giorno per pregare e ringraziare Dio per la sua bontà. Poi rivolgigli la tua “domanda del giorno” e resta per alcuni minuti in attesa della sua risposta o di qualsiasi altra cosa Lui voglia dirti. Man mano che ti abitui ad ascoltare Dio, ti verrà sempre più facile farlo. Ha promesso di comunicare con te e lo farà!

  1. Matteo 7,7
  2. Vedi Luca 1,53