Un cambiamento duraturo

L’Anno Nuovo non è solo una data — o per lo meno non è necessario che lo sia. Per molti è un’opportunità di ricominciare daccapo in qualche area della loro vita.

Forse sono i calendari nuovi, con immagini nuove, o i diari e le agendine con le pagine in bianco. Forse è il fatto di sapere che alcune persone che ci sono vicine, insieme a milioni di altre in tutto il mondo, stanno facendo i loro buoni propositi di fare dei miglioramenti nella loro vita. Non vogliamo essere da meno o restare indietro. Chiamatelo come volete — un invito personale ad aprire gli occhi, un richiamo alla nostra coscienza collettiva, o un condizionamento del gruppo — ma ha la sua efficacia… almeno per qualche giorno. Tutti sappiamo come va a finire.

Quest’anno può essere diverso. Quest’anno i vostri buoni propositi possono essere l’inizio di cambiamenti duraturi, specialmente se includete Dio nei vostri piani e collaborate con Lui. Se il vostro motivo e di Far piacere a Lui, allora potete essere sicuri che è più che felice di aiutarvi a fare tutti i cambiamenti necessari.1 Nel frattempo, poiché vi vuole bene e vuole che siate felici, farà succedere altre cose come risposta alle vostre preghiere, dette e non dette. L’ha promesso! «Trova la tua gioia nel Signore ed Egli appagherà i desideri del tuo cuore».2

E la cosa non deve fermarsi con voi. Scoprite quali cambiamenti vorrebbero fare le persone che più vi stanno a cuore e appoggiatele. Questo dà soddisfazione!

Da parte di tutti noi di Contatto, Dio vi benedica e possa il vostro nuovo anno essere il migliore e il più felice che abbiate mai avuto.

  1. 1 Giovanni 5,14–15.
  2. Salmi 37,4.