Tag Archives: Storie personali

  • Un esperimento per incoraggiare

    In qualche momento della nostra vita, tutti abbiamo ricevuto qualche parola d’incoraggiamento che ha cambiato drasticamente la nostra giornata e il corso degli eventi, grazie semplicemente a quel po’ d’ispirazione in più e al cambiamento di prospettiva portato da quelle parole. Forse ci sentivamo arrivati alla fine e un po’ d’incoraggiamento da parte di qualcuno […]

  • Le spine

    Non credo che Dio intendesse che ogni rapporto con gli altri fosse perfetto. Penso che abbia inserito nell’equazione il fattore “spine”, un elemento da cui noi rifuggiamo, ma che Lui ritiene necessario. Forse vi chiederete: Perché dobbiamo avere opinioni diverse, permalosità, incomprensioni, gelosie, risentimenti, sacrifici, litigi, scoppi emotivi, paure, dolori e avversità? Sono tutte cose […]

  • Dall’amaro al dolce

    Il rumore del frullino mi ha attirato in cucina. Ho trovato mia madre che stava preparando una torta e ho cominciato a osservarla. Finalmente avevo la possibilità di vedere cosa metteva nella sua torta al cioccolato per renderla così buona. Cioccolato fondente, ovviamente. Ne ho presa una briciola caduta dalla tavoletta e me la sono […]

  • Inizia dalla rana!

    Sono una persona che tende a seguire l’ispirazione del momento e già da tempo provo fastidio per il modo in cui mi prefiggo degli obiettivi. Per questo stavo cercando un sistema efficace per venire a capo di tutti i punti che ho in agenda. Sembra facile scegliere le cose che preferisco fare o che mi […]

  • Punto di rottura

    Quello che mi ha più sorpreso quando ho avuto modo di vedere una raffineria di petrolio da vicino è l’intricato groviglio di tubature. Complessità a parte, uno si chiede come sia possibile mantenere tutto in condizioni di sicurezza e allo stesso tempo fare sì che sia finanziariamente sostenibile. Bisogna mantenere la giusta pressione in ogni […]

  • Essere o fare

    Ti sei mai chiesta se stai facendo quello che Dio vuole da te? Cioè: qual è lo scopo per cui sei stata creata? Cos’è che sei destinata a fare e che darà un senso alla tua vita? Mi sono fatta queste domande e a volte me le faccio ancora. È il tipo di domande a […]

  • I punti bassi

    Sappiamo tutti che nella narrativa le trame tipo “Maria è bella, felice, ha successo e vivrà per sempre felice e contenta” non costituiscono le storie più affascinanti né diventano dei best-seller. Perfino i libri illustrati per i bambini devono contenere una certa tensione – un ostacolo che i personaggi devono superare per arrivare al lieto […]

  • Una vita perfetta?

    Adoro la fotografia. Quando ho avuto la mia prima macchina fotografica – un’automatica economica – mi sono entusiasmato per le possibilità che offriva. La portavo con me dappertutto e catturavo immagini e ricordi, finché un giorno è caduta su un sasso e ha smesso di funzionare. Poi sono passato a una fotocamera avanzata, con più […]

  • Auguri di compleanno

    Il giorno del mio compleanno di solito provo sentimenti contrastanti: da una parte vorrei poter scappare su un’isola deserta; dall’altra, tutta quell’attenzione mi fa sentire bene. In entrambi i casi posso dire con Todd Stocker: «Un buon compleanno non si misura dalla quantità di regali ricevuti, ma dall’amore che si riceve». Paolo, un caro amico […]

  • La crescita causa dipendenza

    Sono sicura che i genitori di tutto il mondo condividono il mio timore davanti ai compiti a casa dei loro figli e alla loro preparazione per i test. Calmare l’ansia dei miei figli adolescenti prima di un compito in classe o cercare di fargli fare colazione prima di un esame importante sono i momenti del […]

  • Un fratello maggiore

    Un giorno, quando avevo nove anni, sono andata a nuotare con il mio fratello maggiore. Non sapevo ancora nuotare bene e riuscivo appena a muovermi stile cagnolino e galleggiare sul dorso. Mio fratello era un ottimo nuotatore e i miei genitori l’avevano mandato con me apposta per tenermi d’occhio. Quella mattina avevo litigato con lui […]

  • La catena del perdono

    Mi hanno sempre colpito le persone che sanno perdonare. Quando ero bambina, c’era quel mio amico a scuola che non reagiva quando gli altri lo prendevano in giro per i suoi modi impacciati e la faccia piena di foruncoli. Più tardi ho dovuto imparare a perdonare quando il mio ragazzo mi ha lasciato senza apparente […]