Tag Archives: L’angolo del direttore

  • Una vita ben vissuta

    La Bibbia parla molto dello scopo che dovremmo avere nella vita. Il re Salomone, descritto nella Bibbia come l’uomo più saggio dei suoi tempi,1 scoprì la futilità del vivere esclusivamente per questo mondo. Nel libro dell’Ecclesiaste ci offre questi commenti conclusivi: «Rispetta Dio e osserva i suoi comandamenti».2 L’autore del salmo 73, un uomo di […]

  • Le cose migliori

    Forse hai già sentito la citazione dell’umorista americano Art Buchwald1: «Le cose migliori della vita non sono le cose». Ha un modo tutto suo di saltarmi in mente ogni volta che sto per comprare un nuovo gadget che ho visto pubblicizzato o scambiare un elettrodomestico per l’ultimo modello. A volte cedo lo stesso alla tentazione, […]

  • Il turacciolo e la sbarra di ferro

    La Bibbia ci dice che «La preghiera sincera del giusto è molto potente e dà risultati meravigliosi».1 Ma la maggior parte di noi probabilmente si è chiesta se le nostre preghiere fanno davvero la differenza, soprattutto se abbiamo pregato a lungo e ferventemente per una certa situazione, ma non abbiamo visto il risultato desiderato. Durante […]

  • Nutrire e prosperare

    Formarsi opinioni rapide, basate su ciò che vediamo e sentiamo, senza prenderci il tempo di scavare più a fondo, fa parte della natura umana. «Voi guardate all’apparenza delle cose»1 disse l’apostolo Paolo, ammonendo i cristiani di Corinto duemila anni fa. Anche Gesù aveva un consiglio su questo argomento: «Non giudicate secondo l’apparenza».2 A essere onesti, […]

  • Spinti dall’amore

    Sono sicuro che la maggior parte di noi potrebbe guardare persone come Madre Teresa, e altre simili a lei, e pensare che non potrà mai essere così. Non potremmo essere così santi o fare una simile differenza nella vita degli altri. Forse no, ma la tragedia è che, pensando che non ci riusciranno mai, molti […]

  • Alti e bassi

    La vita del cristiano è fatta di monti e di valli. Ci sono momenti in cui ci troviamo su picchi esilaranti fatti di gioia e felicità. Poi ci sono momenti in cui ci sentiamo demoralizzati, abbandonati e soli. Pensa a quando Gesù moltiplicò miracolosamente cinque pani e due pesci, facendo in modo che bastassero a […]

  • La prigione

    Si racconta di una visita che Papa Leone XII fece al carcere degli Stati Papali nel 1825. La storia è più o meno questa: Il papa insistette per chiedere a ogni carcerato come fosse finito lì. Come c’era da aspettarsi, ogni uomo protestò la propria innocenza — tutti tranne uno, che ammise di essere un […]

  • Il segreto

    Ci sono decisioni d’ogni tipo e dimensione. Ogni giorno dobbiamo prendere decisioni su cosa mangiare, se fare esercizio o no, come usare il nostro tempo e così via. Nel corso degli anni queste decisioni diventano un’abitudine e non ci pensiamo più molto. Se abbiamo preso decisioni buone fin dall’inizio, di solito non dobbiamo preoccuparcene. Se […]

  • Dio dà una festa

    Non ricordo di aver mai letto questo versetto fino all’altro giorno. O per lo meno non mi è mai balzato agli occhi come questa volta. Il motivo potrebbe essere che è uno dei riferimenti meno noti della Bibbia: «L’Eterno, il tuo Dio, in mezzo a te è il Potente che salva. Egli esulterà di gioia […]

  • Qualcosa di nuovo

    Addio 2017 e benvenuto 2018! Ci siamo lasciati alle spalle un altro anno e ne abbiamo di fronte uno nuovissimo e pieno di possibilità. Se l’anno passato è stato difficile, potremmo essere contenti di vederne la fine, ma probabilmente ci sono molti che guardano l’anno nuovo con poca sicurezza, con trepidazione e perfino preoccupazione. Forse […]

  • Il Principe della Pace

    A volte sembra che il mondo diventi sempre più freddo e più buio. Quando il sole tramonta, cerchiamo qualche raggio di speranza. Quella speranza è arrivata. Duemila anni fa, sopra la cittadina di Betlemme brillò una stella nuova e un angelo annunciò a un gruppo di pastori: «Vi annunzio una grande gioia che tutto il […]

  • Quattro amori

    Nella lingua italiana moderna, la parola «amore» trasmette tutta una gamma di emozioni, ma il greco classico era molto più preciso. Aveva quattro termini che in italiano sono tradotti tutti con «amore»: Storgē coincide più o meno con la nostra parola «affetto», specialmente il tipo di affetto che si ha nella propria famiglia. Può essere […]