La luce del Natale

Ero con degli amici in una sala piena di decorazioni natalizie. C’erano dei rinfreschi su un tavolino e stavamo cantando insieme alcuni inni natalizi. Cosa ci potrebbe essere di più tipico di così?

Ma io vivo nel Sudest Asiatico; ero circondata da amici locali e stavo cercando di cantare «O notte santa» in una lingua che non è la mia. Mi sono guardata intorno e ho pensato brevemente a ognuno dei presenti.

Susy si è convertita dal buddismo. Ha causato un putiferio nella sua famiglia, così legata alle tradizioni; ma nel corso degli anni ha pazientemente vinto a Cristo ognuno dei suoi parenti.

Nining e suo marito erano decisamente agnostici quando si erano sposati. Poi Gesù ha cominciato a lavorare nel cuore di Nining e adesso lei frequenta la chiesa tutte le domeniche, ma ci va da sola perché nella sua famiglia nessuno è cristiano. Nining prega che anche suo marito e i suoi figli possano unirsi a lei in chiesa.

I genitori di Hanna erano atei che vivevano nella Cina comunista, ma hanno conosciuto Gesù dopo essere emigrati. Dopo trent’anni di matrimonio, hanno recentemente deciso di rinnovare i loro voti matrimoniali in chiesa alla presenza di tutti i loro figli. È stata una gioiosa celebrazione di fede per tutta la famiglia.

Guardandomi intorno ho pensato al lungo percorso che ognuno dei miei amici ha fatto per arrivare a questo punto, tutti seduti qui insieme a cantare inni natalizi. In questa piccola celebrazione del Natale, però, c’era qualcosa che non sapevo. Dopo aver finito di cantare «O santa notte», uno dei miei amici mi ha confidato:

«Tutte le altre chiese cristiane in città hanno ricevuto minacce di bombe. Siamo così contenti di esserci potuti riunire qui questa notte».

Ho guardato i miei amici e mi sono stupita per il loro amore e la loro devozione, nonostante tutti i pericoli. A volte mi chiedo cosa riservi il futuro a tutti i cristiani che non sono in grado di vivere la loro fede liberamente; ma questa notte le mie paure si sono dissipate e mi è venuto in mente questo pensiero: Finché la stella di Natale brilla nei nostri cuori e noi che amiamo Gesù ci riuniamo per festeggiare la sua nascita, la luce del Natale risplenderà e illuminerà la strada per il suo ritorno.