Anno 12, n°11 | Novembre 2014

  • 01.right.choice

    La scelta giusta

    A due anni, mia figlia Audrey è entrata nel mondo incantevole del prendere decisioni — e di renderle note, a quanto pare, più forte ed enfaticamente possibile! A parte i capricci, sono contento che stia imparando a esercitare la sua libertà di scelta ed è interessante vederla imparare a valutare opzioni che le si presentano. […]

  • 02.blind.man

    Guida dei ciechi

    Mi ero appena trasferita a Winnipeg, in Canada, e non avevano ancora installato la connessione a Internet nel mio appartamento, così stavo andando in un caffè lì vicino dove avrei potuto connettermi e svolgere un po’ di lavoro. A metà strada, m’è venuto il dubbio di non aver preso il portafoglio, così mi sono fermata […]

  • 03.in.fog

    In mezzo alla nebbia?

    Ti stai confrontando con scelte e decisioni, ma non hai idea della direzione da prendere? Sai di volerti muovere nella direzione in cui ti porta Dio, ma il problema è che non sai dove ti porta. Sei in difficoltà, non sai dove andare, cosa fare o come farlo. Non vedi abbastanza in là da prevedere […]

  • 04.riverside

    Una passeggiata lungo il fiume

    Le nostre lunghe discussioni sui possibili cambiamenti rendevano il futuro ogni giorno più confuso. Alcuni anni prima, mio marito ed io, insieme ad alcuni amici, avevamo fondato un’organizzazione umanitaria per cercare di portare aiuto nel difficile periodo successivo alla guerra civile nell’ex Jugoslavia. Fin dall’inizio il compito era stato difficile, ma i risultati positivi, i […]

  • 05.making.great.decisions

    Prendere buone decisioni

    Prendere decisioni perfette è molto raro, ma prendere buone decisioni è sempre possibile! Non tutte le decisioni migliori hanno un finale da favola, ma ciononostante ottengono i risultati migliori nelle circostanze del momento. Le persone che riescono a prendere le decisioni migliori di solito non agiscono d’impulso, per intuizione, o nemmeno basandosi solo sulla loro […]

  • 06.back.on.track

    La strada giusta

    Uso il navigatore GPS del mio telefonino in continuazione. Per una persona come me, sempre in movimento, la vita è molto più facile quando ci sono indicazioni facili e precise. Ma mi ricordo anche la sensazione di smarrimento nel trovarmi in una zona sconosciuta senza una cartina. Una volta, mentre ero in Texas in visita […]

  • 07.octapus.rollerskates

    Un polipo sui pattini a rotelle

    Che cos’hanno in comune un funambolo, un esperto d’arti marziali e un uomo d’affari di successo? Tutti hanno imparato l’autodisciplina. La vera chiave in ciascuna delle loro professioni è la disciplina e questa si manifesta nel dedicare tempo all’allenamento, perfezionare le proprie capacità, e in alcuni casi rinunciare a qualcosa nella propria dieta o nella […]

  • 08.stolen.silver

    L’argenteria rubata

    Il classico letterario di Victor Hugo, I miserabili, racconta la storia di Jean Valjean, la cui vita già difficile è rovinata da quell’unica decisione di rubare una pagnotta per sfamare i figli di sua sorella. In conseguenza di ciò, passa i diciannove anni successivi nel famigerato bagno penale di Tolone. Dopo il rilascio, impossibilitato a […]

  • 09.challenging.thought

    Un pensiero stimolante

    Recentemente mi sono imbattuto in un versetto della Bibbia che ho letto, ascoltato e perfino citato centinaia di volte. Meditandoci sopra, però, pensando alla sua applicazione pratica e all’enormità delle conseguenze se dovessimo ignorarlo, mi sono reso maggiormente conto della sua importanza. Matteo 6,14-15 dice: «Se voi perdonate agli uomini le loro offese, il vostro […]

  • 10.magic.forgivenes

    La magia del perdono

    «Vorrei che tu fossi stata un maschio!» Non so quante volte ho sentito mia madre dirlo mentre crescevo. Adesso la capisco meglio, considerando il modo in cui era stata educata e l’atteggiamento della società argentina di quei tempi. Deve essere stata una delusione per lei avere solo una figlia. Allora, però, la cosa mi faceva […]

  • 11.bridge.cross

    Un ponte da attraversare

    Siate invece benevoli e misericordiosi gli uni verso gli altri, perdonandovi a vicenda come anche Dio vi ha perdonati in Cristo. —Efesini 4,32 Il perdono non cambia il passato, ma migliora il futuro. — Paul Boese (1668–1738) Senza perdono, la vita è governata da un ciclo incessante di risentimenti e rappresaglie. — Roberto Assagioli (1888–1974) […]

  • 12.prodical.decision-01

    Decisioni prodighe

    Quella del figliol prodigo è probabilmente una delle più famose parabole di Gesù.1 Parla di un giovane che sene va di casa, si perde, si rammarica delle sue decisioni e finisce per ritornare al caldo e affettuoso abbraccio di suo padre. È un tema ricordato innumerevoli volte nella letteratura e nella vita, espresso in raffigurazioni […]